photo-1445633883498-7f9922d37a3f.jpg
Pubblicato il 08 Maggio 2019

Ogni anno cala l’incertezza sulla data di questa romantica ricorrenza, ma non avere dubbi, si festeggia sempre la seconda domenica del mese di maggio: è la Festa della Mamma, che celebreremo tutti domenica 12 maggio.

Mamma, che soave parola! Che tu appartenga o meno all’esercito dei mammoni, il sentir pronunciare questa magica parolina ti susciterà sempre bei ricordi e dolci emozioni. Perchè “queste parole d'amore che ti sospira il mio cuore forse non s'usano più, mamma, ma la canzone mia più bella sei tu!”, come cantava Claudio Villa nel lontano 1958.

Se l’immaginario romantico legato alla figura della mamma non è cambiato, lo è sicuramente il suo status symbol e con esso anche gli stereotipi di genere. Malgrado sui libri di grammatica italiana si leggano ancora frasi del tipo “La mamma cucina, la mamma stira, mentre “Il papà lavora, il papà legge”, il trend della mamme lavoratrici è sempre più diffuso e all’ordine del giorno: ormai sono un esercito, agguerrito anche!

Cucina, stira, accudisce i bambini, lavora e poi va anche in palestra, a scuola di ballo e a fare shopping, ovviamente. La mamma del terzo millennio è una mamma dinamica, multitasking, organizzata e al passo con i tempi: è una mamma smart!

Ma è anche attenta al proprio benessere e alla propria salute e troverà sicuramente utilissimo il bracciale Fitbit. Oltre al conteggio dei passi e dell'attività svolta, i nuovi modelli forniscono informazioni sulle fasi del sonno, con tanti consigli per migliorarne la qualità e dormire meglio. Elegante e sottile, il braccialetto rileva il battito cardiaco in autonomia durante l'attività fisica e il sonno, per permettere di avere una panoramica costante sul proprio stato di salute e di condurre una vita più sana e attiva.

Colorati e dal design curato e delicato, il Fitbit potrà indossarlo sia con outfit casual, che sportivi! Sulla scia del Fitbit, utilissimo anche lo smartwatch, l’orologio intelligente, che può rivelarsi un’idea regalo molto gradita. Il design ricorda quello di un elegante orologio analogico, ma in realtà permette, attraverso lo schermo touch, di tenere sotto controllo tutti i parametri vitali e i dati dei propri allenamenti.

La tua, invece, che mamma è? Molto social? Scatta fotografie come un turista cinese in vacanza a Roma? Falle scoprire il magico mondo della Polaroid. Il modello che ti consigliamo è la Polaroid Snap Touch, che può essere trasportata agilmente in tasca o in borsa. Dotata di un chip Bluetooth, che permette di collegare la piccola istantanea al proprio smartphone e utilizzarla come stampante portatile, è perfetta per chi vuole avvicinarsi alla fotografia istantanea, ma con un tocco digitale. Vedrai, ne rimarrà affascinata!

Sarà che le mamme digitali sono un trend ormai, ma la mamma è anche quella “con la gonna un po' lunga così elegantemente anni '50, sempre così sincera”. E quindi puoi farla felice con dei regali più tradizionali.

Il bracciale, rigido o morbido, in argento o oro, con charm o frasi d’amore, è l’accessorio con cui andrai sempre sul sicuro, fidati. Oltre ad avere un appeal fashion, sarà anche apprezzato per eleganza e raffinatezza: così potrà portarti sempre con lei in tutte le occasioni speciali.

C'è poi l'opzione viaggi/esperienze, per le mamme curiose e sempre in cerca di nuove avventure.  Il turismo esperenziale è uno dei principali trend del 2019: “fare” qualcosa ormai è diventato più importante che "visitare" una destinazione, a cominciare da dove mangiare e bere, dove dormire, come fare shopping o assistere a un evento, passando per momenti a contatto con la vita e le tradizioni locali. Pensa a quali sono le sue passioni e acquista il pacchetto vacanza più adatto a lei: il solo pensiero di staccare per un pò dalla routine quotidiana la renderà felicissima.

 

Non ti resta che mettere mano al portafogli e procedere con gli acquisti. Passa nel nostro Centro per dare uno sguardo alle nostre idee regalo e festeggiare con la tua dolce mamma questa ricorrenza speciale.

 

Auguri a buona Festa della Mamma a tutti!